Biscotti ai cereali

Una nuova settimana ha inizio, dopo la pausa famigliare del weekend, dove il tempo sembra quasi fermarsi e mi godo ogni singolo momento con loro, i sorrisi e le corse della mia piccola peste. Si riparte per quella che sarà nuovamente una settimana impegnativa, anche se ormai è sempre cosi  😆 , ed ecco che la domenica è sempre perfetta per preparare la colazione di questi faticosi lunedi mattina, oggi ancor più carica di nutrienti di diversi cereali e ancor più leggera perchè non ho usato il lievito ma il cremor tartaro!

Di cosa si tratta? è un agente lievitante naturale, sale di potassio dell’acido tartarico estratto dall’uva o dal tamarindo che se viene usato in associazione al bicarbonato di sodio ne aumenta il potere lievitante. È un ottimo sostituto anche per chi presenta delle intolleranze alimentari ai lieviti, ma rappresenta anche il lievito più utilizzato nella pasticceria vegana, che preferisce evitare nei lieviti classici la presenza di stabilizzanti di origine animaleQuale sia meglio decidetelo voi provandolo 😉 io li uso entrambi ma senza un criterio preciso il risultato è simile.

Ingredienti:
100 g di farina integrale
50 g di farina di farro
50 g di farina di riso
50 g di farina di grano saraceno
70 g di zucchero di canna
80 ml di latte vaccino o bevanda vegetale
80 ml di olio di semi di mais
4 g di cremor tartaro
2 g di bicarbonato
1 pizzico di sale
50 g di gocce di cioccolato fondente


In una ciotola unire i diversi tipi di farine e lo zucchero di canna. Aggiungere un pizzico di sale e il bicarbonato già miscelato al cremor tartaro.

Unite l’olio di semi e il latte e infine aggiungere al composto le gocce di cioccolato. Impastare fino a ottenere un impasto ben amalgamato.Formate delle palline e poi schiacciatele con uno stampo per biscotti.

Infornare a 170° per 15 minuti.