Caramelle gommose alla frutta

Stanotte arriva la Befana!! domani è un giorno tanto amato dai bambini ma sicuramente anche dai dentisti ? Ricordate che sicuramente a qualche leccornia per i vostri bimbi potete aggiungere un bel libro o un bel giocattolo, chi lo ha detto che la Befana porta solo i dolci?!?

Io oggi arrivo in corsa con una ricetta che ho deciso di provare questa mattina e che fino all’ultimo non sapevo come sarebbe venuta.. ed è magicamente andata! quindi eccomi qui a mostrarvi il mio esperimento, spero di non essere troppo in ritardo per le calze dei vostri bimbi, ma spero ci sia qualche befanina dell’ultimo minuto che ne prenda spunto ? E’ davvero veloce e semplice e il risultato davvero fantastico, oltretutto potete anche farle in altre occasioni con loro, vedrete che si divertiranno molto … preparate le calze si comincia!!

 

 

Ingredienti per circa 18/20 caramelle:

 

100g di centrifugato, spremuta o estratto di frutta a vostra scelta
30g di zucchero di canna integrale
8g di gelatina in fogli (4) oppure 4g di agar agar

 

Potete veramente spaziare con la fantasia e utilizzare i frutti che vi piacciono di più e se avete una centrifuga potreste anche aggiungere qualche verdure (ad esempio mela, carota e arancia per una caramella ACE). Io, essendo una idea dell’ultimo minuto, ho usato quello che avevo in casa, quindi ho fatto un centrifugato con un mango che mi avevano regalato e del limone, per le caramelle arancioni, e invece ho frullato dei frutti rossi misti (lamponi e mirtilli) che ho poi passato con il colino, per quelle rosse.

Potete anche fare una semplice spremuta di arance e filtrarla, oppure magari aggiungere la scorza grattugiata oppure usare una centrifuga di ananas, insomma sbizzarritevi in gusti e colori, ma ricordate che lo zucchero integrale renderà tutto un pochino più scuro.

Il procedimento è molto semplice. Mettere a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina. Nel frattempo in un pentolino mettere il succo con lo zucchero e lasciarlo sciogliere per circa un minuto. Toglierlo dal fuoco e raffreddare qualche secondo, aggiungere poi i fogli di gelatina e mescolare fino a scioglierli.

A questo punto versare o negli stampini da cioccolatini o se come me non li avete versare in uno stampo da plumcake, precedentemente coperto con carta forno.

Aspettare qualche minuto che si raffreddi il tutto e riporre in frigo per almeno 1 ora (meglio se per più tempo). Togliere dal frigo e dagli stampi e creare le forme che preferite, io ho usato uno stampo che riduce gli sprechi che mi ha regalato mia mamma per quelli a forma di albero e un tagliabiscotti piccolo a forma di cuore, ma potete anche tagliarle con il coltello  😉

 

Mi raccomando sono sempre caramelle e non bisogna abusarne ma mi sembrava una idea alternativa, divertente e sicuramente più sana ai prodotti in commercio

Buona befana a tutti!!!