Crocchette di merluzzo

Una cena quasi improvvisata quella di ieri, avevo comprato il merluzzo con l’idea di farlo gratinato, ma data la mia scarsissima organizzazione mi sono ritrovata senza pangrattato  🙄  poi mi sono ricordata di una ricetta dove avevo usato i cereali cornflakes per impanare così ho voluto tentare con la quinoa soffiata e il risultato è stato strepitoso!!

La quinoa è originaria del sud america, si tratta di una alimento altamente digeribile, ricchissimo di aminoacidi essenziali che in abbinamento ai legumi fornisce un apporto proteico molto elevato. Ha una sapore delicato ed è quindi utilizzabile per molte preparazioni sia dolci che salate. Ricca di fibre, antiossidanti, e minerali come ferro, fosforo, magnesio e zinco.

 

Ingredienti:
300g di filetti di merluzzo
60g di quinoa soffiata
40g di farina di farro
1 albume
olio evo q.b.
sale q.b.

 

 

Tagliare i filetti di merluzzo in rettangoli. Sgusciare l’uovo e mettere l’albume in una ciotola aggiungendo un pizzico di sale. Disporre la farina e la quinoa in altri due piatti.

Passare i bastoncini di pesce prima nella farina, poi nell’albume e poi nella quinoa soffiata, premendo bene con le dita affinchè aderisca al pesce. Man mano che sono pronti allinearli in una teglia foderata di carta forno. Versare un filo di olio.

Cuocere in forno statico per 12 minuti a 200°