Crostata con crema senza uova

Oggi per voi un dolce più goloso, avevo bisogno di coccolarmi dopo una settimana intensa e lunga. Ieri dopo l’incontro con voi nell’angolo per bimbi organizzato da CarpeMira e La strada dei vini e dei sapori in occasione dell’evento “il cibo è di chi lo fa”dove abbiamo parlato dell’importanza della colazione, Francesco è crollato in una lunga nanna pomeridiana e cosi io ho avuto un pochino più di tempo per sperimentare un nuovo dolce che potrei definire più “coccoloso” rispetto ai soliti che preparo la domenica per la colazione del lunedì.

Mi sono cimentata in questa crostata per caso ovvero… mio marito aveva comprato il latte senza rendersi conto della breve scadenza e dovevo quindi consumarlo prima di quella data, non avevo tutti gli ingredienti che mi servivano per fare altro, arrivata alla conclusione di lanciarmi in una torta della nonna, mi rendo conto di non avere i pinoli  🙄 ed ecco che nasce …. la crostata alla crema con mandorle  😆

Ingredienti per la frolla:
ho raddoppiato le dosi degli ingredienti che trovate qui
http://www.dietistaricci.it/blog/raviole-che-coccolano

Ingredienti per la crema:
500g di latte parzialmente scremato (o un latte vegetale a vostra scelta, purchè non zuccherato)
45g di amido di mais
50g di zucchero integrale di canna
1limone
1 bacca di vaniglia
1 cucchiaino scarso di curcuma
q.b. mandorle in lamelle

 

In un pentolino iniziare a scaldare il latte e aggiungere in ordine la scorza del limone (tagliata con il coltello in modo da lasciare solo l’aroma e poi rimuoverla facilmente), la bacca di vaniglia tagliata a metà e lasciare intiepidire. Successivamente aggiungere lo zucchero, l’amido e la curcuma (mi raccomando non esagerate con la quantità è davvero sufficiente un cucchiaino scarso), e mescolare fino a ottenere la densità desiderata. Lasciate intiepidire.

In una ciotola, intanto, preparare la frolla io ho raddoppiato le dosi di quella usata per le raviole http://www.dietistaricci.it/blog/raviole-che-coccolano e stendete su carta forno un primo disco di frolla, che rappresenterà la base della vostra crostata, e disporlo nella tortiera. Versare la crema lasciata precedentemente raffreddare e ricoprire il tutto con un secondo disco di frolla, bucherellatelo con una forchetta e ricopritelo con le mandorle a lamelle. Infornare a 180°per 40 minuti.