Trofie con spinaci e salmone

Una domenica piovosa che però non ci ha impedito di goderci questa giornata tutti e tre assieme, tra giochi e prime paroline, una tenerezza infinita! Oggi non avevamo grandi pranzi di famiglia, ma non volevo rinunciare al piatto della domenica, ed ecco che guardando quello che c’era in frigorifero salta fuori un piatto spaziale!!spesso si pensa che un piatto per essere buono e gustoso debba essere ricco in grassi, ma con pochi sani ingredienti ecco un piatto ricco di grassi polinsaturi, a grande richiesta ecco a voi la ricetta…

Ingredienti:
300g di trofie fresche
3 cubotti di spianaci surgelati
1 scalogno
4 pomodori secchi
1 cucchiaino di parmigiano (per persona)
1 spicchio di aglio
100g di salmone affumicato
5 noci
olio evo

 

Mettere sul fuoco una casseruola con l’acqua per la pasta, nel frattempo tritare lo scalogno e metterlo in una padella con un goccio di olio, l’aglio e un pochino di acqua, appena la cipolla è appassita unire gli spinaci.
Nel bicchiere del frullatore a immersione versare gli asparagi (anche con l’aglio), i pomodori secchi, il parmigiano e un pò di acqua di cottura della pasta che nel frattempo abbiamo messo a cuocere.
Pulire le noci e tritarle grossolanamente.

Scolare la pasta mantenendo un po del liquido di cottura e mantecarla con il pesto di spinaci, unendo una parte del salmone affumicato. Impiattare, guarnire con il restante salmone e la granella di noci e … buon appetito!!